Sonno Eliso

 13,50

Sax Soprano, Clarinetti, Clarinetto basso, Cornamuse, Tin Whistle, Low Whistle,
Flauti Dolci, Fluier, Chalumeau, Flauto Armonico, Piffero, Clarinetto turco,
Shanai, Zurne, Mizmar, Mohozeno, Bansuri, Duduk, Bodhran

Acquista

Categorie: , Tag:

Descrizione

Edmondo Romano – “Sonno Eliso” – Felmay 2012

 

1. Sonno Eliso  06.34
2. Canto di lei  02.44
3. Preghiera  05.28
4. Corpo  03.55
5. Fiato  04.06
6. Intercessione  02.10
7. Rilucente  05.14
8. Canto di lui  02.44
9. Nadi  05.03
10. Trasfigurazione  01.27
11. Risucchio  03.23
12. Intelletto  01.57
13. Risonanza  07.19

 

Musica, arrangiamenti di Edmondo Romano

Note di copertina Paolo Fresu

 

Edmondo Romano: sax soprano, clarinetto, duduk, low whistle, santur

Mario Arcari: oboe    Alessio Pisani: fagotto, controfagotto

Ares Tavolazzi: contrabbasso    Riccardo Barbera: contrabbasso

Marco Fadda: tabla, bendir, duff, zarb, darabouka, riqq, cangira, zils

Fabio Vernizzi: pianoforte    Roberto Piga: violino, viola     Kim Schiffo: violoncello

Elias Nardi: oud   Daniele Bicego: corno    Luca Montagliani: fisarmonica

Sonno Eliso è il primo della Trilogia dedicata alla Comunicazione tra diverse realtà: in questo caso la dualità maschile – femminile.
Il lavoro presenta così due parti speculari: la prima parte dedicata al Femminile, la seconda al Maschile. Nel brano finale le due realtà coesistono, in ritmi dispari (il femminile) e pari (il maschile), come due cellule melodiche e ritmiche mai uguali che si trasformano sino al breve equilibrio creato dall’incontro armonico finale.
Il fulcro tematico è l’incontro – scontro tra l’Uomo e la Donna da sempre alla ricerca di un equilibrio tra l’essere insieme e l’essere separati alla ricerca di un equilibrio interiore…
Sonno come affievolimento della vita, Eliso come rimozione o paradiso…

Le composizioni sono strumentali ed uniscono il mondo musicale contemporaneo alla musica etnica, la musica di ricerca e sperimentazione al minimalismo, impastando assieme diversi strumenti (il sax, lo zarb iraniano, il fagotto classico, il liuto arabo etc) creando così una fusione fortemente emotiva.
Il CD prodotto in collaborazione con Pivio ed Aldo De Scalzi, presenta al suo interno una traccia video realizzata e diretta da Edmondo Romano con Compagnia Teatro Nudo.

“La prima cosa che mi ha colpito all’ ascolto del cd di Edmondo Romano è stato il suono.
Non solo quello intonatissimo del suo strumento ma quello generale che dimostra la maturità di un artista che cuce un patchwork musicale senza limitazioni di generi e di geografie…
…Considerati i nuovi scenari geo-politici del Mediterraneo “Sonno Eliso” non potrebbe essere più attuale.
Con molta passione e risultati sorprendenti.”

Paolo Fresu

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sonno Eliso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *